RAV - Ruoli Mediante Avviso

Il RAV (Ruoli Mediante Avviso) è un tipo di bollettino utilizzato dai concessionari che trattano la riscossione di somme iscritte a ruolo, come ad esempio le sanzioni per violazioni del codice della strada, le tasse sulle concessioni governative, sulla nettezza urbana, l'iscrizione agli albi professionali.

Ad esempio, la cartella esattoriale o l'avviso di pagamento contengono uno o più bollettini di versamento precompilati, appunto il modulo Rav, con l'indicazione dell'importo da versare, che possono essere utilizzati esclusivamente se il pagamento avviene entro la scadenza indicata nella cartella/avviso.

I pagamenti con i bollettini RAV possono essere effettuati presso:

  1. gli sportelli dell'Agente della riscossione (Adr) che li ha emessi, senza alcuna commissione aggiuntiva;
  2. qualsiasi sportello bancario;
  3. gli uffici postali;
  4. i tabaccai abilitati (consultare il sito http://www.tabaccai.it).

I soggetti diversi dall'Agente della riscossione possono applicare una commissione d'incasso.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.