Revisione auto e moto - Per così poco?

L'altro ieri, essendo una bella giornata di sole, io ed un mio amico, avevamo deciso di fare un giro in centro, con il mio scooter.

Il mezzo era rimasto fermo sei mesi in carrozzeria, per effettuare alcuni aggiustamenti alle carene, ed ero felicissimo, finalmente, di poterlo utilizzare.

Ad un certo punto, senza aver commesso alcuna infrazione, sono stato dapprima seguito e poi fermato dai carabinieri, che mi hanno chiesto i documenti.

Avevo tutto in regola, ma mancava la revisione.

Avrei dovuto farla a dicembre 2012, ma come già detto, il mezzo era fermo in officina, e avevo appunto commissionato al carrozziere l'incarico di effettuarla.

Ma lui, non se ne è affatto preoccupato.

Così, mi è stato temporaneamente sospeso il libretto, sono stato multato per 166 euro e ho dovuto riportare il mezzo a casa.

Ho anche dovuto litigare con mio padre, il quale, come al solito, si è arrabbiato con me, assolvendo completamente il meccanico che non ha eseguito il lavoro pattuito.

Comunque vorrei sapere, come mai per una mancata revisione, roba secondo me di poco conto, le sanzioni sono così pesanti?

Non si poteva chiudere un occhio?

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su revisione auto e moto - per così poco?.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.