Reddito minimo garantito – approvati dalla Regione Lazio il regolamento attuativo ed i criteri per la formazione delle graduatorie

Reddito minimo garantito – informazioni sulla pubblicazione della graduatoria

Con la Legge Regionale numero 4 /2009 “Istituzione del reddito minimo garantito. Sostegno al reddito in favore dei disoccupati, inoccupati o precariamente occupati” e' stato messo in campo uno strumento di concreto sostegno alle fasce sociali piu' svantaggiate. Il termine per presentare le domande e' scaduto il 30 settembre 2009.

Provincia di Roma – Elenco domande ammissibili dal numero 1 al 6900 (CONVOCATI)

Attenzione: linserimento del proprio nominativo in questo elenco non comporta l’automatica ammissione al reddito minimo garantito. Tale ammissione, infatti, avverra' solo successivamente alla approvazione ed alla pubblicazione della graduatoria definitiva formulata dalla Commissione.

La graduatoria (provvisoria e successivamente definitiva) sara' formulata e pubblicata solo a seguito del riscontro della veridicita' delle dichiarazioni rilasciate dai richiedenti in sede di domanda, della stipula del “patto di servizio” e della verifica della compatibilita' delle risorse finanziarie disponibili.
Pertanto i nominativi sottoelencati dovranno presentarsi, nel giorno e nell’orario indicati – a pena di esclusione dall’elenco – presso il Centro per l’Impiego di iscrizione al fine di produrre la documentazione comprovante quanto dichiarato in sede di domanda.

Provincia di Roma – Elenco domande ammissibili dal numero 6901 AL 35876

Attenzione: L’inserimento del proprio nominativo in questo elenco indica che la domanda e' formalmente corretta. L’eventuale convocazione avverra' con notifica individuale previa verifica della compatibilita' delle risorse finanziarie disponibili.

Reddito minimo garantito   approvati dalla Regione Lazio il regolamento attuativo ed i criteri per la formazione delle graduatorie

Provincia di Roma – Elenco domande non ammissibili (esclusi)

Attenzione: L’inserimento del proprio nominativo in questo elenco indica che la domanda e' esclusa per vizi formali.

Si ricorda, inoltre, che dal 1 settembre e' attivo il numero telefonico 0645499898 dello “sportello welfare” promosso dall’Ufficio Politiche del lavoro della Provincia di Roma.

Dal lunedi' al venerdi' – dalle 9,30 alle 13,30 – e il martedi' e il giovedi' anche il pomeriggio, dalle 14,30 alle 17,30 i cittadini possono telefonare per accedere a qualunque notizia sulle politiche attive del lavoro, sul welfare locale e sul sostegno al reddito.

.

Offri il tuo contributo virtuale alla visibilità di indebitati.it

Stai leggendo Reddito minimo garantito – approvati dalla Regione Lazio il regolamento attuativo ed i criteri per la formazione delle graduatorie Autore Antonio Scognamiglio Articolo pubblicato il 1 giugno 2009 Classificato nelle categorie isee famiglia lavoro e diritto - contenuti obsoleti, z contenuti obsoleti e/o rimossi Letture 565Numero di commenti e domande: 81

Se hai un account Google+ o Facebook e navighi con un browser aggiornato, puoi contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

Se vuoi restare informato sui contenuti del sito, iscriviti alla newsletter o al feed di indebitati.it

Per inserire un commento o una domanda devi prima autenticarti cliccando qui

Commenti e domande dei lettori

  • Devi essere registrato e connesso per poter inserire un commento o un quesito. Se non sei un utente registrato, puoi commentare gli articoli o inserire un quesito nel forum, anche con un account Facebook o Google+.

  • massimo 18 marzo 2011 at 20:01

    salve ,sto cercando la graduatoria per il reddito minimo garantito per una cara amica che nn sa dove cercare ,lei vorrebbe quella ufficiale dove ci sono anche le somme dovute ,a presto e rimango in attesa di una vostra risposta

1 50 51 52

Per una migliore esperienza di navigazione ed una piu` efficace visualizzazione dei contenuti suggeriamo di ruotare il dispositivo e di orientarlo in posizione orizzontale