Ho acquistato uno strumento professionale scegliendo di pagare a rate tramite addebito diretto sul conto corrente

Ho acquistato uno strumento professionale nel Marzo del 2010 ed ho optato per un pagamento a rate (con addebito diretto sul conto corrente bancario): lo strumento mi è stato tempestivamente consegnato ma finora non è stato effettuato alcun prelievo dal conto.

Ho contattato l'azienda a Luglio del 2011 e mi è stato detto che, a causa di alcuni problemi con la finanziaria, la pratica era stata sospesa e che, a breve, avrebbero inviato la nuova documentazione e iniziato il recupero del credito. Ho atteso ma nulla mi è stato inviato.

Ho ricontattato l'azienda a maggio del 2012 e mi è stato detto che in effetti il pagamento risultava non effettuato e che mi avrebbero inviato a breve il piano di recupero del credito da loro predisposto ad hoc (senza alcun tipo di interesse aggiuntivo).

Non ho ancora ricevuto niente. Cosa devo fare? Rischio qualcosa nell'attendere ulteriormente? Potrei pensare ad una costituzione in mora del creditore? Attendo la vostra cordiale risposta.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su ho acquistato uno strumento professionale scegliendo di pagare a rate tramite addebito diretto sul conto corrente.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.