Risposta della società di recupero crediti al debitore che chiede tempo per pagare

Ecco la risposta della societa´di recupero crediti alla mia richiesta di prendere tempo.

Mi scusi, ma proprio ci fa´o ci e? Ho spiegato mille volte all´avvocatessa che NON POSSO PAGARE TANTO, che posso pagare un massimo equivalente al trenta per cento del debito e con rate non superiori ai 50 euro mensili, io non so´davvero che fare.

E´come se non stesse neanche a sentire, a questo punto mi verrebbe da dirle che vada per vie legali! Non posso proprio fare di piu´di quello che ho proposto.

Inoltre, la signora mi propone di fare gli eventuali accrediti sul conto corrente, bla bla bla, se i versamenti eventuali in futuro, venissero fatti dal conto dei miei, dato che io non ho piu´un conto in Italia, ci sarebbe qualche problema per i miei? Consideri che io non risulto piu´nello stato di famiglia di mio padre.

In fine le faccio altresi´presente che l´avvocatessa in questione non mi ha mai inviato documentazione della cessione del credito, ne´uno storico dello stesso.

Sono veramente atterrita.

Mi aiuti per favore....se andasse per via legali, cosa potrebbe portarmi via? Io non ho piu´niente in Italia e anche qua´, oltreoceano, non ho beni a mio nome.

Grazie, Kalizi

Gent.ma Sig.ra,
in via del tutto eccezionale e d'accordo con l'Amministrazione le accordiamo la possibilità di effettuare a partire dal mese in corso (entro il 21/11/2011) versamenti mensili di € 200,00 mediante bonifici bancari, utlizzando le seguenti modalità:
intestato a xxx
sulle seguenti coordinate: xxx
indicando nella causale il seguente numero di pratica: 126730.

La prego, inoltre, di voler effettuare comunicazione dell'avvenuto versamento inviando copia dello stesso via mail o via fax al numero xxx all'attenzionde dell'avvocato Lucia.

Tale piano di rientro (per € 4.766,79) dovrà comunque considerarsi provvisorio, potendo tali importo rateale subire modifiche a seguito delle diverse condizoni economiche in cui verserà in futuro.

In caso contrario sarò costretta ad adire le vie legali per il recupero del credito summenzionato.

Avv. Lucia

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su risposta della società di recupero crediti al debitore che chiede tempo per pagare.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.