Recupero crediti affidato a società di recupero crediti

La mia società si è rivolta ad una società di recupero crediti di Roma per recuperare un credito

La mia società si è rivolta ad una società di recupero crediti di Roma per recuperare un credito.

La società ha recuperato il credito dal nostro debitore, ne ho la prova perchè lo stesso mi ha mandato copia della contabile del bonifico effettuato il 1 marzo.

Da allora dopo decine di email e telefonate non riusciamo a farci fare il bonifico della somma recuperata! Praticamente si negano.

Cosa mi consigliate di fare?

Il mondo del recupero crediti è ancora poco trasparente

Il mondo del recupero crediti è ancora infestato da intrallazzatori, dilettanti della domenica, delinquenti, usurai e feccia della peggiore specie; nonostante l'impegno profuso da UNIREC e dalle altre associazioni di categoria nel tentativo (per ora vano, in verità) di sanificare questo tipo di attività e i soggetti che in essa vi operano.

Spesso i creditori che si rivolgono agli operatori nel ramo, vengono attratti dai bassi costi di recupero e da promesse mirabolanti sui tempi di rimborso, grazie ad azioni definite con un eufemismo "efficaci", ma che in realtà debordano spessissimo nella pura estorsione; coinvolgendo, in caso di denuncia del debitore estorto, anche il committente incolpevole.

In questo scenario è assai difficile dare una risposta al quesito che lei pone. Bisognerebbe conoscere l'importo del recuperato per valutare la convenienza di un'azione legale. E, soprattutto, conoscere a chi ci si è rivolti. Con certe categorie di soggetti anche gli avvocati non vogliono averci a che fare, seppur dietro lauto compenso.

L'effetto più indesiderato ed odioso, nella situazione descritta, è che sulla somma versata dal debitore la sua società dovrà anche pagarci le tasse.

25 settembre 2012 · Genny Manfredi

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su recupero crediti affidato a società di recupero crediti.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.