Prestito non pagato e minacce da recupero crediti - Nella situazione descritta lei non rischia nulla

Nella sua situazione, fra tante cose negative, ce ne sono due estremamente positive:

  1. non deve scegliere se pagare e chi pagare: semplicemente non può pagare nessuno;
  2. non possono toglierle nulla, perché già non ha nulla.

Dunque, se solo riesce a cambiare il numero della sim, potrà dimenticare il recupero crediti di Unicredit ed i suoi solleciti.

9 gennaio 2013 · Andrea Ricciardi

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su prestito non pagato e minacce da recupero crediti - nella situazione descritta lei non rischia nulla.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.