Prestito non pagato e minacce da recupero crediti - Cosa possono farmi?

Quasi tre anni fa ho fatto un prestito personale di 16 mila euro con unicredit, con rata di 285 euro al mese che ho pagato regolarmente fino a maggio di quest'anno.

Mi restano circa 3 anni e mezzo da pagare e circa 10 mila euro.Adesso per gravi problemi economici non posso più pagare nemmeno un euro. Un mese e mezzo fà mi è arrivata una lettera del recupero crediti che poi mi ha contattato per telefono per intimarmi a pagare. Qualche giorno fà avevo parlato rimandandoli per eventuali pagamenti con l'anno nuovo(giusto per allungare un po' il brodo..e per passare queste festività un po' più tranquillo ... ma non credo che avrò soldi da dargli).

Ma poi ancora ieri mi hanno telefonato...io non ho potuto rispondere...e poi mi è arrivato un sms quasi minatorio di pagare (che poi nessuno mi ha mai comunicato la cifra ne il modo) entro oggi oppure saranno costretti a procedere in altra maniera.

Io ho solo un piccolo negozio di casalinghi e regali in affitto (che sto quasi per chiudere vista la crisi che aumenta ogni mese di più) ho un conto corrente che uso solo per fare qualche piccolo pagamento e quasi sempre al collasso.

Vivo con i miei genitori (che non sono garanti)e non possiedo nè case nè macchina ne altro ...

Cosa possono farmi?

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su prestito non pagato e minacce da recupero crediti - cosa possono farmi?.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.