Gli strumenti a disposizione dell'ex coniuge quando l'altro non versa l'assegno di mantenimento

Vediamo quali sono g sono diversi strumenti a tutela dell'ex coniuge quando l'altro non versa l'assegno, lo versa solo in parte o è sempre in ritardo.

Vi sono diversi strumenti a disposizione del coniuge beneficiario per recuperare le somme da versare nell'assegno di mantenimento.

La più comune è la diffida dell'Avvocato per ottenere il pagamento: in pratica, si tratta di inviare una raccomandata con la quale si invita la parte inadempiente al pagamento.

Nella lettera si può mettere in mora l'obbligato ossia assegnargli un termine entro cui dovrà provvedere al versamento delle somme dovute con l'avvertimento che in mancanza si procederà nei suoi confronti nelle opportune sedi giudiziarie.

Se ciò non basta si passa, di solito, alle azioni giudiziarie.

Infatti, wuando anche l'invio della lettera è inutile e non si ottiene il pagamento dopo il termine assegnato é possibile procedere giudizialmente:

Occorre ricordare che il mancato pagamento, come pure simulare uno stato di povertà, spogliarsi di tutti i beni, simulare vendite fittizie, il porre in essere atti fraudolenti finalizzati a non pagare il debito verso l'ex coniuge, sono tutti un comportamento penalmente rilevanti e puniti dalla legge.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su gli strumenti a disposizione dell'ex coniuge quando l'altro non versa l'assegno di mantenimento. Clicca qui.

Stai leggendo Gli strumenti a disposizione dell'ex coniuge quando l'altro non versa l'assegno di mantenimento Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 18 ottobre 2016 Ultima modifica effettuata il giorno 4 marzo 2017 Classificato nella categoria famiglia - affidamento e mantenimento dei figli Inserito nella sezione lavoro, pensioni, famiglia separazione e divorzio, Isee del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

cerca