Recupero crediti e cessione – il factoring

Cosa è il factoring

Il factoring è una figura negoziale di matrice anglosassone. Con questo termine, si vuole indicare un particolare tipo di contratto con il quale un soggetto (che si chiama cedente) si impegna a cedere tutti i crediti presenti e futuri scaturiti dalla propria attività imprenditoriale ad un altro soggetto (il [ ... leggi tutto » ]

Cosa è la cessione dei crediti

La cessione dei crediti non rappresenta il fine ultimo dell'accordo, ma lo strumento attraverso cui è possibile l’erogazione dei servizi da parte del factor. I crediti affidati in amministrazione al factor non devono di norma essere ceduti allo stesso; tuttavia nella maggior parte dei casi dietro il contratto di [ ... leggi tutto » ]

Come avviene la cessione dei crediti

La cessione può avvenire in due modi differenti, pro solvendo e pro soluto. Vediamo come si caratterizzano queste due modalità di cessione del credito. pro solvendo: lasciando al cliente il rischio dell'eventuale insolvenza dei debiti ceduti; pro soluto: il factor si assume il rischio di insolvenza dei debiti ceduti [ ... leggi tutto » ]

Condizioni da rispettare per la cessione dei crediti

Le norme della legge numero 52 del 1991 si applicano alle cessioni verso corrispettivo di soli crediti pecuniari e quando sussistano le seguenti condizioni: che il cedente sia un imprenditore; che i crediti ceduti siano imputabili a contratti stipulati dal cedente nel corso della sua attività imprenditoriale; che il [ ... leggi tutto » ]