Il recupero crediti - dalla fase stragiudiziale al pignoramento [Commento 6]

  • karalis 28 giugno 2008 at 20:39

    Ecco come non dovrebbe porsi un agente esattoriale o chiunque lavori nel recupero crediti.

    Il debitore va sempre rispettato. Non è solo uno strumento per portare a casa la provvigione.

    Molti fanno debiti per il superfluo. Ma i più per necessità, soprattutto di questi tempi. Basta una spesa imprevista perchè non si sia più in condizioni di pagare la rata di un finanziamento.

    E certamente non può passare il concetto che tu esprimi. Che cioè i debitori "hanno solo un diritto: pagare e non rompere le scatole!".

1 4 5 6 7 8 16

Torna all'articolo