Come si compone il premio rc auto

Il premio, che costituisce di regola condizione di efficacia della garanzia, rappresenta il prezzo che il contraente paga per acquistare la garanzia offerta dalla compagnia e si compone di diversi elementi:

  • il premio puro, ossia quella parte del premio che viene calcolata dall'impresa sulla base della valutazione del rischio che intende assumere;
  • il premio di tariffa, ossia la somma del premio puro e dei caricamenti, cioè dei costi che l'impresa deve sostenere per la gestione della polizza;
  • il premio lordo, ossia l'importo che il contraente deve effettivamente versare all'impresa, che si ottiene aggiungendo al premio di tariffa le imposte (che possono variare, a seconda della provincia, dal 12,5% al 16,00%) e il contributo al Servizio Sanitario Nazionale (S.S.N.).

Il premio rc auto varia in funzione di molteplici parametri e può differire da compagnia a compagnia anche in misura significativa.

Solitamente viene calcolato in base a statistiche su anni precedenti (frequenze e costi medi dei sinistri) e a fattori c.d. di personalizzazione (la condotta su strada, il numero di incidenti in cui si è stati coinvolti); gli altri elementi che le compagnie utilizzano sono: la potenza del veicolo e la sua alimentazione, la provincia di immatricolazione del veicolo, le informazioni personali sull'assicurato, con particolare riferimento all'età e alla professione, alle modalità di utilizzo del veicolo assicurato.

Ti ricordo che di recente, in conformità alle Direttive comunitarie, tra i fattori di personalizzazione tariffaria non può più essere utilizzata la differenza di genere.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca