Decadenza dalla rateazione Equitalia

Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento, oppure qui o consultando questa sezione.

Rateazione equitalia » Quando decade il beneficio?

Ho un debito ingente con Equitalia a causa di alcune cartelle esattoriali non saldate e per il momento non ho la possibilità di pagare tutto insieme, per cui sto pensando di chiedere una rateazione.

C'è la possibilità, però, che durante il periodo di dilazione, sempre per problemi economici, possa saltare il pagamento di qualche rata.

Vorrei sapere, dopo quante rate a vuoto decade il beneficio di rateazione?

Rateazione equitalia » otto il numero di rate, anche non consecutive, oltre le quali si decade dal beneficio

Il Decreto del Fare ha previsto, per imprese e famiglie in difficolta` nel pagamento delle cartelle esattoriali, la possibilita` di richiedere ad Equitalia una rateazione fino a un massimo di 120 rate mensili (10 anni), anziche` le ordinarie 72 rate mensili, proprio nei casi in cui il cittadino si trovi, per ragioni che non dipendono dalla propria responsabilita`, in una grave e comprovata situazione di difficolta` legata alla congiuntura economica.

Possono quindi usufruire di tale dilazione i contribuenti non in grado di pagare il debito secondo la rateazione ordinaria (72 rate mensili) e che, invece, possono sostenere un piano di dilazione piu` lungo.

Il Ministro dell'Economia e delle Finanze ha definito le modalita` di richiesta dei piani di rateazioni straordinari in 120 rate (10 anni) ed il "Decreto del Fare" ha elevato a otto il numero di rate, anche non consecutive, oltre le quali si decade dal beneficio della rateazione.

10 dicembre 2013 · Andrea Ricciardi

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Raccolte di altri articoli simili - clicca sul link dell'argomento di interesse

cartelle esattoriali - contenuti obsoleti

Approfondimenti e integrazioni

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca