Rate prestito impagate e problema finanziaria

Non sono riuscito a pagare le rate del prestito

Mesi fa ho richiesto un prestito presso la findomestic di 20.000 euro per la durata di 8 anni.

Purtroppo sono solo riuscito a pagare le prime 3 o 4 rate, non ricordo bene ... questo perché ho cambiato lavoro, ma una volta licenziato chi mi doveva assumere nell'altro posto di lavoro, ha cambiato idea...

Causa questi problemi, mi sono trasferito momentaneamente all'estero, un paese dell'unione europea.

Oggi sono venuto a conoscenza dalla mia ex moglie, che la suddetta finanziaria, continua a tempestare di telefonate i miei genitori, e che addirittura un'avvocato ha telefonato dicendogli che loro devono pagare il mio finanziamento, se io non pago le rate.

Già prima di partire io avevo rotto i contatti con i miei, il finanziamento è solo a mio nome, non c'è nessuna fiduciario o garante. Cosa posso fare,veramente queste persone possono chiedere i soldi ai miei,e possono continuamente assilarli con telefonate o lettere.

Qui andiamo nel penale

Qui andiamo nel penale. Il sedicente avvocato (un vero avvocato non rischierebbe, ben sapendo a cosa potrebbe andare incontro) che è in realtà solo uno sprovveduto addetto del service cui la finanziaria ha affidato il recupero del credito, perpetra un tentativo di estorsione ai danni dei suoi genitori, esigendo da loro un importo che non ha nessuna giustificazione o motivazione giuridica.

Come tentativo di estorsione va segnalato dai suoi genitori all'Autorità Giudiziaria, attraverso un esposto denuncia contro ignoti presentato al locale commissariato di Polizia di Stato.

Gli accertamenti che seguiranno, faranno emergere eventuali responsabilità dirette della finanziaria o riconducibili alla società di recupero crediti cui è stato conferito il mandato di lavorare la sua pratica in sofferenza.

4 ottobre 2012 · Annapaola Ferri

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su rate prestito impagate e problema finanziaria.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.