La banca condiziona cancellazione ipoteca a versamento ulteriore rata - ricorso ad abf

Le suggerisco di presentare ricorso all'Arbitro Bancario Finanziario: è molto semplice da fare, non richiede la presenza in Italia (basta inviare il plico via posta) ed è un'azione davvero molto efficace. Lo abbiamo verificato in numerose occasioni.

Le banche evitano di perseverare in comportamenti scorretti quando, come nel suo caso, tentano di trasferire sul cliente i costi derivanti da loro precise negligenze ed il cliente reagisce presentando ricorso all'ABF.

Le allego il link delle istruzioni in formato pdf.

arbitro bancario finanziario - guida pratica alla risoluzione stragiudiziale delle controversie bancarie

22 ottobre 2012 · Simone di Saintjust

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su la banca condiziona cancellazione ipoteca a versamento ulteriore rata - ricorso ad abf. Clicca qui.

Stai leggendo La banca condiziona cancellazione ipoteca a versamento ulteriore rata - ricorso ad abf Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 22 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 14 gennaio 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte . Inserito nella sezione giurisprudenza Numero di commenti e domande: 0

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info