Quando Daniele Capezzone dava del matto a Silvio Berlusconi

fossi mattoCi va giù duro il portavoce del Pdl, Daniele Capezzone commentando l'intervista di Massimo D'Alema  concessa dagli schermi della trasmissione "In 1/2ora", condotta da Lucia Annunziata su Rai Tre.

Dice Capezzone:  "D'Alema è un gregario di Repubblica - sostiene - e propone un'"ammucchiata ‘prodianà anti-Cavaliere".

Nell'intervista a RaiTre, Capezzone individua "due cose gravi, negative e politicamente sconfortanti".

La prima: "D'Alema si ritrova in una posizione gregaria e subalterna rispetto a Repubblica riducendosi a ripetere le accuse che vengono dalla campagna di fango condotta da quel gruppo editoriale contro il premier". E "il Pd conferma di essere un piccolo strumento dominato da altri, e D'Alema non sembra avere la forza per sottrarsi a questa eterodirezione politica".

La seconda cosa è che D'Alema "ripropone una ricetta vecchia e fallimentare, una riedizione dell"unione prodianà , da Rifondazione a Casini, unita solo dall'antiberlusconismo".

A Daniele Capezzone possiamo senz'altro credere. Lui di "antiberlusconismo" se ne intende certamente più di chiunque altro. Quando parla, Daniele Capezzone pesa le parole, sempre attento a non dire mai cose che potrebbero essergli causa di un qualche imbarazzo.

Infatti, basta ricordare quello che Daniele Capezzone affermava qualche tempo fa: "Berlusconi si paragona a Napoleone e Churchill. Mi ricorda la barzelletta dei due matti: uno dice "Io sono Mosè e Iddio mi ha dato le tavole della legge" e l'altro, offeso "Ma guarda che io non ti ho dato niente!". Ecco, Berlusconi potrebbe essere il secondo matto, mentre per il novello Mosè bisogna scegliere tra Bondi e Fede". (dal Corriere della Sera del 12 febbraio 2006).

Possiamo aggiornare l'ipse dixit, caro Daniele Capezzone? Facciamo così, aggiungiamo anche l'opzione CAPEZZONE per la scelta del novello Mosè. Lei se lo merita davvero, più di Bondi e Fede.

E non era facile ...

15 giugno 2009 · Patrizio Oliva

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su quando daniele capezzone dava del matto a silvio berlusconi.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 2 3 4