\n\n

Nel 2006 per errore un assegno di 400 euro e andato in protesto ho pagato tutte le spese relative e fatto tutto per riabilitare il mio nome,visura camera commercio,richiesta riabilitazione tribunale di competenza,di nuovo camera di commercio insomma tutto ok

  • karalis 1 ottobre 2008 at 16:44

    nel 2006 per errore un assegno di 400 euro e andato in protesto ho pagato tutte le spese relative e fatto tutto per riabilitare il mio nome,visura camera commercio,richiesta riabilitazione tribunale di competenza,di nuovo camera di commercio insomma tutto ok.ma proprio pochi giorni fa ho scoperto che al cai risulto ancora come e possibile.

    Commento di stefania | Mercoledì, 1 Ottobre 2008

    L'iscrizione al CAI, a meno che tu non abbia commesso altre irregolarità successivamente, non supera i sei mesi e la cancellazione è automatica dopo tale periodo.

    Quindi ti consiglio di contattare la filiale della Banca d'Italia a te più vicina per risolvere il problema.

    Potrebbe essere un errore, ma è comunque necessario verificare la cosa.

1 3 4 5 6 7 8

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Torna all'articolo