\n\n

Salve, ho ricevuto un protesto, conto corrente personale, ad ottobre, la banca mi ha inviato le raccomandate al mio vecchio indirizzo e quindi sono tornate indietro

  • gianfranco 21 settembre 2011 at 17:22

    Salve, ho ricevuto un protesto, conto corrente personale, ad ottobre, la Banca mi ha inviato le raccomandate al mio vecchio indirizzo e quindi sono tornate indietro.Poiche sono presidente di una cooperativa edilizia e devo emettere assegni( conto corrente intestato alla cooperativa) per pagamenti vorrei sapere se posso farlo avendo ricevuto il protesto. grazie

    • Simone Saintjust 21 settembre 2011 at 20:24

      La revoca dell'autorizzazione per l'emissione degli assegni le perverrà dopo la segnalazione al CAI, se non provvederà al pagamento entro 60 giorni dalla presentazione dell'assegno allo sportello.

      Il Prefetto, in seguito, potrà irrogare ulteriori sanzioni amministrative pecuniarie e accessorie.

      Il tutto ha poco a vedere con il protesto.

      Comunque, l'eventuale revoca dell'autorizzazione ad emettere assegni impartita al soggetto fisico, non influenza l'emissione di assegni intestati alla persona giuridica (società di capitali, associazioni, enti, cooperative) in cui, eventualmente, il protestato è un componente degli organi sociali o amministratore.

1 2 3 4

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Torna all'articolo