Protesto di assegno pagato successivamente e riabilitazione

Assegno protestato, pagamento tardivo e riabilitazioneo

Se un assegno che ha subito protesto viene pagato successivamente si potra’ richiedere la riabilitazione immediata o bisognera’ aspettare comunque 12 mesi per inoltrare la richiesta di riabilitazione?

Istanza di riabilitazione per assegno protestato e pagato può essere presentata dopo un anno dalla levata del protesto

Per richiedere la riabilitazione in Tribunale, deve necessariamente trascorrere un anno dalla levata del protesto (e nel frattempo non devono esserne stati levati di ulteriori).

5 novembre 2012 · Lilla De Angelis

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita e briciole di pane

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su protesto di assegno pagato successivamente e riabilitazione. Clicca qui.

Stai leggendo Protesto di assegno pagato successivamente e riabilitazione Autore Lilla De Angelis Articolo pubblicato il giorno 5 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


cerca