Assegno che le banche non vogliono cambiare a un protestato [Commento 2]

  • molly 6 novembre 2013 at 19:29

    Grazie per la risposta velocissima. In realtà si tratta di un bonifico in circolarità. L'azienda per cui ho lavorato paga tramite bonifico su conto corrente (che ad eccezione di quello ditta non possiedo e non posso aprire perché protestata) o bonifico in circolarità da riscuotere presso una delle filiali della banca con cui ho il debito.La cifra di cui stiamo parlando è inferiore ai 1000 € ( sono 300 € per me però importanti per poter pagare l'affitto di casa). Ho già comunicato all'azienda la difficoltà nell'incassarlo, ma non utilizzano altre modalità di pagamento.

    • Simonetta Folliero 6 novembre 2013 at 21:05

      In questo caso non vedo come possano impedirle di riscuotere il bonifico in circolarità.

1 2

Torna all'articolo