Condominio e bacheca dei morosi

Si sa, le spese per il condominio, ormai, sono diventate sempre più pesanti. I condomini morosi aumentano sempre di più. Vuoi per la difficoltà di arrivare a fine mese anche con due stipendi, vuoi per l'incalzare dell'attuale crisi.

Sempre più spesso, chi possiede un appartamento, non è in grado di far fronte alle spese condominiali che rimanda di mese in mese.

Ma gli attuali amministratori di condominio, dal canto loro, sono pressati dalle esigenze contabili e dai fornitori condominiali che reclamano le loro fatturazioni.

Quindi spesso utilizzano tutti i metodi che conoscono per convincere i condomini a saldare le loro competenze. Però a tutto c'è un limite.

Non si può vedere affisso un avviso in bacheca condominiale con su scritto il proprio nome quale moroso, accanto ai nomi di tutti quelli che non hanno pagato.

Su questo punto, è intervenuto addirittura l'Autorità per la protezione della privacy, il quale, ha redatto un vademecum, di cui vi parleremo in questo articolo.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su condominio e bacheca dei morosi.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.