Il fatto che la finanziaria abbia concesso il credito al consumo senza controllare la veridicità della documentazione presentata e quindi la reale identità di chi ha effettivamente chiesto il finanziamento, è un valido motivo per richiedere il risarcimento danni alla finanziaria da parte di chi ha subito il furto d'identità?

  • bilo 23 ottobre 2008 at 19:35

    il fatto che la finanziaria abbia concesso il credito al consumo senza controllare la veridicità della documentazione presentata e quindi la reale identità di chi ha effettivamente chiesto il finanziamento, è un valido motivo per richiedere il risarcimento danni alla finanziaria da parte di chi ha subito il furto d'identità?
    grazie

1 2 3

Torna all'articolo

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info