Prestiti fra privati

E' possibile stipulare contratti di prestito fra privati?

Se è vero che l'attività bancaria/finanziaria è riservata ai soggetti abilitati, la concessione "occasionale" di un prestito può essere fatta benissimo anche da privati.

Nulla osta in questo caso alla redazione di un regolare contratto, ed anche al rilascio di tutte le garanzie che non sono prerogative della banche, quali l'ipoteca. Il prestito può essere fatto anche a titolo oneroso, nei limiti previsti dalla legge 108/96 (legge sull'usura).

Il prestito è senz'altro valido anche se non vi sono garanzie. Andare a rivedere l'accordo adesso, chiedendo il rilascio di garanzie dopo la sottoscrizione del contratto, potrebbe essere difficile, ed inoltre potrebbe incrinare i rapporti che per ora sono buoni (tant'è che la ragazza, se non ho capito male, sta pagando).

28 novembre 2010 · Simone di Saintjust

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • saro 1 marzo 2011 at 01:49

    io o dato a nollegio dei macchinari e il tizio non pagato e fatto sparire i macchinari con il contratto e la fattura cosa si puo fare a se so=ul contratto garantisce lui personalmente e possibile andare su benio personale

    • cocco bill 1 marzo 2011 at 02:58

      Ciao Saro. Il suo quesito andrebbe riproposto nella sezione "debiti e sovraindebitamento" del nostro forum.

      La registrazione al forum è da noi gradita, ma non è necessaria per poter ottenere risposta.

      Potrà inserire il suo quesito e leggere la risposta dei consulenti anche come semplice ospite visitatore, non registrato.