Spese di giustizia » prescrizione

La prescrizione delle spese di giustizia

Il termine di prescrizione delle spese processuali è quello ordinario di cui all'articolo 2946 del codice civile, vale a dire dieci anni dalla data in cui la sentenza, civile o penale, è divenuta irrevocabile o, comunque, dalla data in cui il provvedimento conclusivo del processo è divenuto definitivo; così [ ... leggi tutto » ]

Il registro dei crediti da recuperare e delle successive vicende del credito

Compilazione del registro: iscrizione di più debitori Al fine di chiarire alcuni aspetti pratici nella compilazione del registro, si precisa quanto segue: In presenza di più debitori nella materia penale, deve essere iscritta una specifica partita per ciascun condannato con le rispettive pene pecuniarie, l’eventuale sanzione pecuniaria processuale e [ ... leggi tutto » ]

Invito bonario al pagamento delle spese di giustizia

L’attività di riscossione delle partite di credito iscritte nel “registro dei crediti da recuperare e delle successive vicende del credito” inizia con la notifica dell'invito al pagamento, ai sensi dell'articolo 212 Testo Unico. Si evidenzia che sulle somme diverse dalle pene pecuniarie (multa e ammenda) non pagate tempestivamente, ovvero [ ... leggi tutto » ]

Spese processuali - termine di prescrizione

Riguardo la prescrizione delle spese processuali, si ritiene opportuno rammentare, una volta per tutte, quanto segue: il termine di prescrizione delle spese processuali è quello ordinario di cui all'articolo 2946 del codice civile, vale a dire dieci anni dalla data in cui la sentenza, civile o penale, è divenuta [ ... leggi tutto » ]