Prescrizione di un libretto bancario dormiente al portatore

Libretto bancario dormiente e prescrizione per il prelievo delle disponibilità giacenti

Mio nonno (deceduto) aprì nel 1952 a Voghera un libretto bancario al portatore presso il Credito Italiano (oggi parte di Unicredit), a nome di mio padre e di mia zia, di quattromila lire. Nel libretto non sono presenti movimenti di nessun tipo, solo il versamento iniziale. Ho controllato il [ ... leggi tutto » ]

Prescrizione per riscossione libretto al portatore del nonno deceduto

Dopo dieci anni in cui non si esige il credito, c'è la prescrizione. La prescrizione vale per tutti i debitori, sia quando essi siano i clienti delle banche, sia quando il debitore sia la banca stessa. La pubblicità che in alcune occasioni viene data ai tesori ritrovati,  serve solo [ ... leggi tutto » ]