Prescrizione e decadenza - tempi di conservazione per bollette, attestati e ricevute di pagamento [Commento 3]

  • Giuseppe 1 febbraio 2011 at 21:17

    Salve, scrivo dalla provincia di AV, ho ricevuto per conto della compagnia di fornitura dell'acqua, tramite EQUITALIA, un sollecito di pagamento, di una bolletta di settembre 1999 (ad oggi decorsi 11 anni e svariati mesi) Intimantomi il pagamento della stessa. Ora io michiedo, dove la vado a trovare una ricevuta di settembre del 99. Punto seconto, a settembre io non era più utente di quella fornitura in quanto avevo lasciato l'immobile e in agosto 1999 avevo provveduto con il nuovo inquilino ad effettuare la prescritta voltura presso l'ufficio territoriale dell'alto calore. Come mi devo comportare? Devo Pagare?, ma è lecita questa cosa? Cioè le ricevute di pagamento non dovrebbero conservarsi per soli 5 anni?

    • cocco bill 1 febbraio 2011 at 22:33

      Ciao Giuseppe. Il suo quesito andrebbe riproposto nella sezione "cartelle esattoriali" del nostro forum.

      La registrazione al forum è da noi gradita, ma non è ovviamente necessaria per poter ottenere risposta.

      Potrà inserire il suo quesito e leggere la risposta dei consulenti anche come semplice ospite visitatore, non registrato.

1 2 3 4

Torna all'articolo