Prescrizione per cartella esattoriale con alcune delucidazioni [Commento 1]

  • Moramonique 18 settembre 2013 at 11:22

    Buongiorno,
    ho ricevuto un'intimazione di pagamento (dopo 30 gg iscriveranno fermo amministrativo sulla mai auto) per cartelle notificatemi nel 2006 e nel 2007 (per tarsu non pagata-ma io non ho ricevuto mai nulla- e per contravvenzioni stradali) la domanda è: io 2 su 3 non le ho ricevute da equitalia, ma loro dicono che la notifica è valida per affissione alla casa comunale, se è vero questo, posso invocare la prescrizione delle cartelle poicheè passati 5 anni da notifica cartella e l'intimazione a pagare avvenuta il 7/9/2013?
    grazie mille
    monica

    • Ludmilla Karadzic 18 settembre 2013 at 11:48

      La procedura corretta, trattandosi di Tarsu, è il ricorso alla Commissione Tributaria Provinciale, competente per territorio, eccependo l'omessa, o viziata, notifica delle cartelle esattoriali che hanno dato luogo all'intimazione di pagamento. In quella sede Equitalia sarà chiamata ad esibire le prove di aver seguito le procedure di notifica prescritte dalla legge.

      Nel frattempo, lei potrebbe verificare con accesso agli atti (se ci riesce) e compatibilmente con i termini previsti per presentare ricorso, qual è la documentazione in possesso dell'agente della riscossione in relazione alle notifiche delle cartelle esattoriali. Perchè, se lei fosse risultata momentaneamente assente quando le sono stati notificati gli atti impositivi e se assente fosse risultata anche quando le sono state inviate le prescritte raccomandate informative di giacenza degli atti presso la casa comunale, il ricorso si rivelerebbe un boomerang con consistente aggravio di spese.

      La cosa migliore da fare è allora quella di sottoporre al vaglio di un esperto copia della documentazione che la riguarda in mano ad Equitalia.

      Per quanto riguarda la cartella esattoriale originata da multa, invece, dovrà proporre ricorso ex articolo 615 c.p.c. davanti al Giudice di Pace, sempre eccependo l'omessa, o viziata, notifica della cartella esattoriale di cui all'ingiunzione di pagamento. Anche in questo caso avrà bisogno del supporto di un legale.

Torna all'articolo