Precetto inefficace dopo l'arrivo dell'ufficiale giudiziario

Precetto inefficace - come si calcola la scadenza del precetto

Ho ricevuto il precetto il 28 novembre 2011, l'ufficiale giudiziario è già venuto.

Vorrei sapere quando scade il precetto in questione?

So che sono 90 giorni, è giusta la scadenza alla fine di questo mese cioè il 29 febbraio?

Oppure essendoci in mezzo il Natale i giorni delle feste non vanno contati?

Tutto ciò perchè dovendo cambiare casa e residenza vorrei tutelare i pochi beni di mamma essendo costretta ad andare a vivere con lei.

Precetto inefficace se nel termine di novanta giorni dalla sua notifica non è iniziata l'esecuzione

Se nel termine di novanta giorni dalla sua notifica non è iniziata l'esecuzione, l'atto di precetto diventa inefficace.

Se contro il precetto è proposta opposizione, il termine rimane sospeso e riprende a decorrere.

Il termine non è soggetto alla sospensione feriale dei termini processuali. L'esecuzione infatti può essere avviata anche nel periodo fra il 1 agosto e il 15 settembre.

11 gennaio 2013 · Marzia Ciunfrini

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita e briciole di pane

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su precetto inefficace dopo l'arrivo dell'ufficiale giudiziario. Clicca qui.

Stai leggendo Precetto inefficace dopo l'arrivo dell'ufficiale giudiziario Autore Marzia Ciunfrini Articolo pubblicato il giorno 11 gennaio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

cerca