Possono pignorare la casa dei genitori del debitore? [Commento 1]

  • luca 23 maggio 2010 at 17:14

    salve dott. le scrivo perche sono in una brutta situazione .
    Circa 4 anni fa ho acquistato un immobile per circa 70000 euro chiaramente istituendo un mutuo.
    Poi circa tre anni fa mi è stato proposto un'altro appertamento che in fatto di comodita era ed è molto piu comodo,facendo affidamento sul mio stipendio e sul fatto che la unicredit banca,era disposta a concedermi un'altro mutuo cosa che a me allora sembrava impossibile ho acquistato il secondo immobile sempre stipulando un mutuo.
    Premetto che il mutuo mi è stato concesso facendomi stipulare un'assicurazione di 12000 euro che a detta della banca serviva nel momento in cui nn sarei riuscito a pagare,la quale si è aggiunta al mutuo di conseguenza l'immobile costava 130000 euro più il notaio e le tasse siamo arrivati a 160000 euro più l'assicurazione della quale sono venuto a conoscenza solo nel giorno del rogito siamo a 172000 euro per un appartamento di circa 70 metri quadri e per una durata di 25 anni.
    Circa due anni fa mi sono visto ridurre lo stipendio ed a nn riuscire più a pagare la rata del mutuo più grande e,sono stato iscritto al crif e anche volendo vendere la casa ad un prezzo inferiore e la rimanenza farmi un finanziamento sono impossibilitato dalla loro stessa segnalazione.
    A questo punto le domande sono le seguenti: posso agire per vie legali contro la banca che mi ha fatto un mutuo che nn potevo pagare?
    La banca può pignorarmi solo la casa o anche mobili auto ecc... ec..?
    se prendessi la decisione di trasferirmi in svizzera visto che sono un fontaliere risulterei anche li malpagatore e la banca può raggiungermi anche li?
    Mi scuso a priori per la lunghezza del testo e in attesa di una sua gentile risposta le porgo i piu cordiali saluti.
    Luca

    • cocco bill 23 maggio 2010 at 19:04

      Salve Luca. La sua domanda va posta nella sezione debiti di questo forum.

      La registrazione al forum è da noi gradita, ma non è ovviamente necessaria per poter ottenere risposta.

      Lei potrà inserire il suo quesito e leggere la risposta dei consulenti anche come semplice ospite visitatore, non registrato.

1 2 3

Torna all'articolo