Portabilità del mutuo – risarcimento al mutuatario per ritardi oltre i 30 giorni [Commento 7]

  • giuseppe 10 settembre 2009 at 23:47

    Nel mio caso ho già fruito di una surroga lo scorso anno nel mese di maggio portando il mio mutuo da tasso variabile a fisso.
    Qust'estate approfittando dell'iniziativa di banca S.Paolo ho presentato a questa banca richiesta di nuova surroga, ma mi è stato detto che una risurroga non è possibile ottenerla.
    Ne sono rimasto perplesso, perchè il Decreto Bersani non lo prevede.
    Desidero ricevere una risposta
    Distinti saluti

    • c0cc0bill 11 settembre 2009 at 07:57

      Il decreto Bersani non lo prevede assolutamente.

      Ma certamente sarà a conoscenza degli ostacoli frapposti dalla lobby delle banche alla effettiva applicabilità di questo decreto.

      Ci sono voluti più di due anni per ottenere la gratuità dell'operazione di portabilità o surroga per i mutuatari.

      Ma, come si evince dal suo caso, non hanno ancora smesso di violare la legge, sicuri della una impunità di cui godono.

      Ci sarà sicuramente un accordo sottobanco (cartello) fra gli istituti di credito per limitare una la concorrenza ed evitare che il mutuatario possa ricorrere più del dovuto a questo strumento.

      Se proprio intende fare qualcosa, può segnalare al numero verde 800.166.661 dell'ANTITRUST l'episodio di ostacolo alla surroga che la riguarda.

      Si toglierà almeno la soddisfazione di vedere comminata una sostanziosa multa a Banca Intesa San Paolo del nostro "caro" dott. Passera.

1 5 6 7 8 9 14

Torna all'articolo