Tutti i diritti che il consumatore ignora pur avendo sottoscritto una polizza assicurativa nel contratto di fornitura energetica

Tutti i diritti che il consumatore ignora pur avendo sottoscritto una polizza assicurativa nel contratto di fornitura energetica.

Come chiarito ampiamente, lo studio delle 3 authority congiunte, ha indagato oltre 20 proposte commerciali che abbinano forniture acqua, gas ed elettriche con formule assicurative di diverse compagnie.

I risultati sono stati piuttosto interessanti: circa 2 milioni di consumatori sono possessori di pacchetti forniture+polizze che complessivamente portano una raccolta di circa 33 milioni di euro.

Un milione e mezzo di tali consumatori possiede pacchetti di fornitura di energia elettrica e gas che garantiscono un volume di affari di circa 28 milioni di euro.

Sebbene poco significative in termini di raccolta dei premi, talune polizze possono anche essere gratuite, ossia non a carico dell'utente: in questi casi tuttavia le coperture sono piuttosto basic.

Si tratta soprattutto di assistenza tecnica domiciliare di tecnici, operai, idraulici o fabbri; in alcuni casi, poi, se l'intestatario ha perso il lavoro l'importo della bolletta può essere annullato o azzerato.

Ciò non accade invece per le forniture di acqua, i cui costi sono sempre a carico dell'utente.

Le polizze assicurative abbinate tuttavia coprono solitamente solo i consumi anomali che potrebbero derivare da perdite di acqua.

Ma quali sono i diritti che il consumatore ignora?

L'indagine ha mostrato come gli utenti siano assolutamente inconsapevoli delle garanzie acquistate e, in caso di sinistro, siano insufficientemente informati sul tipo di indennizzo cui possono accedere a seconda della tipologia di polizza stipulata.

La maggior parte dei consumatori coinvolti nella indagine ha a tal proposito evidenziato come tali formule assicurative non permettano con semplicità ed immediatezza di richiedere indennizzi anche con appositi moduli.

31 luglio 2015 · Andrea Ricciardi

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su tutti i diritti che il consumatore ignora pur avendo sottoscritto una polizza assicurativa nel contratto di fornitura energetica.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.