Polizze assicurative abbinate a forniture di acqua luce e gas sottoscritte ad insaputa dei consumatori » Scatta l'indagine congiunta di Agcm Aeeg ed Ivass

Utenti assicurati automaticamente, a loro insaputa, dopo la sottoscrizione di contratti di fornitura di acqua, luce o gas: scatta l'indagine congiunta, a tutela dei consumatori, di Agcm, Aeeg ed Ivass.

Avete sottoscritto un contratto di fornitura energetica (acqua, luce o gas) e siete assicurati: voi lo sapevate?

Già, perché nel settore energetico sono due milioni gli utenti che hanno sottoscritto, il più delle volte inconsapevolmente, una polizza assicurativa abbinata alla fornitura di luce, gas e acqua.

Un fenomeno che riguarda soprattutto le offerte del mercato libero dell'elettricità e del metano e che vale, in premi assicurativi raccolti, 33 milioni di euro.

Si tratta per lo più di polizze ad “adesione automatica” in quanto è inclusa nel pacchetto sottoscritto e non separabile dal servizio principale.

Così il più delle volte, pur volendo, è impossibile rifiutare la copertura assicurativa.

Per fare luce su questo fenomeno che spesso rappresenta un costo occulto per il consumatore, l'Agcm (Autorità garante della concorrenza e del mercato), l'Aeeg, (Autorità per l'Energia elettrica ed il gas) e l'Ivass, (Istituto di vigilanza sulle assicurazioni), hanno avviato un'analisi tecnica congiunta su un campione di 20 pacchetti commerciali che combinano polizze assicurative e fornitura energetica volta a verificare il livello di correttezza e trasparenza di queste offerte e l'effettivo rispetto dei diritti dei consumatori.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su polizze assicurative abbinate a forniture di acqua luce e gas sottoscritte ad insaputa dei consumatori » scatta l'indagine congiunta di agcm aeeg ed ivass.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.