Rc auto: prezzi troppo bassi? attenzione

Dubitate sempre quando vi vengono proposte polizze rc auto a prezzi troppo fuori mercato. Attenzione anche alle compagnie assicurative non troppo conosciute.

E' frequente il caso di certificati e contrassegni RC Auto falsi commercializzati e segnalati dall'Ivass, riportanti il logo di imprese non autorizzate ad operare nel territorio italiano o addirittura di imprese con nome e logo simili ad altre regolarmente autorizzate.

Altro caso di truffa è realizzata dalla vendita di polizze false tramite internet da presunti intermediari che non sono regolarmente iscritti al RUI (Registro Unico degli Intermediari).

Il RUI è il registro istituito dall'IVASS, al quale si devono iscrivere tutti gli intermediari assicurativi e riassicurativi.

Aggirare le frodi è semplice in quanto sia l'impresa che eroga il prodotto, sia il venditore intermediario per legge devono esser iscritti agli Albi di appartenenza, presenti sul sito dell'autorità di vigilanza Ivass.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su rc auto: prezzi troppo bassi? attenzione. Clicca qui.

Stai leggendo Rc auto: prezzi troppo bassi? attenzione Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 15 novembre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria tutela consumatori - polizze assicurative RC auto Inserito nella sezione tutela consumatori del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

cerca