Nuove regole per vendita all'asta d'immobili sottoposti a pignoramento

Pignoramento immobiliare e aste giudiziarie » Massimo tre tentativi di vendita deserti: ma la norma è retroattiva

Con il nuovo decreto banche, per quanto riguarda il pignoramento immobiliare e la successiva espropriazione, viene fissato il limite di massimo tre tentativi di vendita andati deserti, più un quarto a discrezione del giudice: ma la norma è retroattiva. Con l’entrata in vigore del decreto banche, legge 59/2016, cambiano [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento immobiliare e vendita dell'immobile espropriato: il limite è di tre aste a vuoto

Per quanto riguarda il pignoramento immobiliare e la vendita dell'immobile espropriato, il limite è di tre aste a vuoto. Per quanto riguarda la vendita degli immobili pignorati, d'ora in avanti, se la casa non viene venduta dopo il terzo tentativo di ribasso, la procedura esecutiva si chiude e il [ ... leggi tutto » ]

La retroattività della norma sulla vendita all'asta dell'immobile sottoposto a pignoramento

Vediamo di vederci più chiaro in merito alla retroattività della norma sulla vendita all'asta dell'immobile sottoposto a pignoramento. A questo punto, la domanda sorge spontanea e lecita: che fine faranno gli immobili già pignorati, con procedure iniziate negli anni passati, ora che la riforma ha ridotto a tre le [ ... leggi tutto » ]

L'abbassamento dell'imposta di registro e la partecipazione all’asta giudiziaria per conto di terzi

Cosa dice il decreto banche sull'abbassamento dell'imposta di registro e la partecipazione all'asta giudiziaria per conto di terzi. Non è, come sempre, tutto oro quel che luccica: purtroppo, c’è anche da dire che, in tutto questo, a farla da padrone saranno, ancora una volta, le banche. Infatti, sempre in [ ... leggi tutto » ]