Pignoramento stipendio da parte di società di recupero crediti [Commento 2]

  • Alessandro 1 marzo 2016 at 16:18

    Il debito mandatomi da Euro Parking Collection è di 265 euro e davvero possibile che possa rischiare di pagare in futuro qualche migliaia di euro per un debito iniziale di questa entità?

    C'è anche il rischio di essere citato in giudizio e dover affrontare un processo in italia per una somma simile?
    un recupero crediti straniero ha davvero cosi tanto potere in italia nei confronti di un privato tanto da poter pignorare il conto corrente di un cittadino italiano?

    Nel caso non posso chiedere che mi venga inviato il primo sollecito di pagamento senza l'aumento?(tra l'altro non so neanche a quanto ammonti inizialmente la multa).

    Infondo non ho mai ricevuto la multa ne firmato nessuna raccomandata da parte del recupero crediti il che mi fa pensare ad uno stratagemma per ottenere più soldi e per bloccare un eventuale ricorso previsto fino a 30 giorni dal primo accertamento.

    • Ornella De Bellis 1 marzo 2016 at 16:23

      Lei non deve dimenticare che, ormai, viviamo in Europa. Nel precedente intervento le sono state elencate le teoriche possibili conseguenze. Non v'è, purtroppo, null'altro da aggiungere.

1 2

Torna all'articolo