Pignoramento dello stipendio alla nuova convivente

Pignoramento dello stipendio della nuova convivente

E' possibile che chiedano il pignoramento dello stipendio alla mia "nuova" convivente (è dipendente statale) per un debito che ho con una finanziaria?

Nel 2002 ho attivato un finanziamento presso una società finanziaria facendo porre la firma anche dalla mia "ex"convivente.

Il finanziamento non è stato saldato.

Telefonicamente sono stato raggiunto nel 2011 e mi è pervenuta richiesta di pagamento perchè da li a poco sarebbe caduto in prescrizione.

Ora il debito è stato ceduto ad una società di recupero crediti quest’anno che sta tartassando telefonicamente la mia ex convivente ed ora anche me. Siamo entrambi a partita iva.

Pignoramento presso la residenza del debitore principale che convive con il garante

Si tratta sicuramente di un equivoco, che va chiarito.

La sua ex convivente ha apposto una firma per garanzia. Senza quella firma non avrebbero concesso il finanziamento.

Il prestito è stato erogato solo perchè il creditore sapeva di poter pignorare lo stipendio del garante nel caso in cui il debitore principale non avesse ottemperato. Come in effetti è poi avvenuto.

Ma la nuova convivente potrebbe essere coinvolta solo marginalmente. Nel caso in cui il creditore decidesse di procedere con pignoramento presso la residenza del debitore principale ed ella avesse oggetti e/o arredamenti di proprietà in tale residenza.

14 novembre 2012 · Simone di Saintjust

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita e briciole di pane

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento dello stipendio alla nuova convivente. Clicca qui.

Stai leggendo Pignoramento dello stipendio alla nuova convivente Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 14 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 16 novembre 2016 Classificato nella categoria pignoramento - domande e risposte Numero di commenti e domande: 0

Contenuti suggeriti da Google

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti