Pignoramento dello stipendio da equitalia e blocco carta prepagata

Pignoramento dello stipendio con un contratto per sostituzione maternità

Con un contratto per sostituzione maternità (5 mesi), puòequitalia o una società di recupero crediti farti il pignoramento dello stipendio o bloccare la carta prepagata con iban grazie dove ricevi lo stipendio?

Equitalia e pignoramento stipendio con un contratto per sostituzione maternità

Il pignoramento dello stipendio è tecnicamente più difficile da eseguire per dipendenti a tempo determinato. Infatti, l'informazione sul datore di lavoro Equitalia la ricava accedendo ai database dell'ADE relativi ai modelli CUD, 730 e 770.

Se il dipendente comincia il suo rapporto a inizio anno, solo ad aprile dell'anno successivo i dati sono disponibili per essere incrociati con i codici fiscali dei debitori. Se si tiene conto dei tempi necessari per acquisire le informazioni e procedere al pignoramento presso terzi si capisce che le risorse impegnate per l'escussione coattiva di un debitore attraverso il pignoramento dello stipendio possono rivelarsi improduttive.

Le coordinate del conto corrente sono invece note ad Equitalia attraverso le informazioni fornite dallo stesso debitore nei moduli F23 ed F24 con cui si effettuano anche operazioni di pagamento on line, spesso in relazione ad importi già iscritti a ruolo.

Per una società di recupero crediti le azioni appena descritte sono pressoché impossibili, sia per la difficoltà di reperire le informazioni, sia per il turnover a cui è sottoposta la forza lavoro. Personale spesso preparatissimo, ma che non può accettare a lungo di lavorare per nemmeno 600 euro mese.

Manca, in generale, una organizzazione del lavoro che consenta azioni rapide, tempestive ed efficaci sul debitore.

29 ottobre 2011 · Simone di Saintjust

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento dello stipendio da equitalia e blocco carta prepagata.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.