Con cessione del quinto in corso e lo stipendio già gravato da pignoramento per alimenti non c'è capienza per il creditore procedente

I creditori procedenti dovranno attendere il rimborso della cessione del quinto o che la sua ex divorzi e si risposi.

Inutile di questi tempi, invece, attendere che i figli vadano a vivere da soli. I figli, visto come vanno le cose e lette le recenti sentenze di Cassazione, dovranno essere mantenuti vita natural durante.

15 ottobre 2012 · Paolo Rastelli

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su con cessione del quinto in corso e lo stipendio già gravato da pignoramento per alimenti non c'è capienza per il creditore procedente.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 2 3