Pignoramento presso terzi per un agente di commercio

E’ possibile il pignoramento presso terzi delle provvigioni spettanti all'agente di commercio

Ai sensi dell'articolo 1748, quarto comma codice civile: “Salvo che sia diversamente pattuito, la provvigione spetta all'agente dal momento e nella misura in cui il preponente ha eseguito o avrebbe dovuto eseguire la prestazione in base al contratto concluso con il terzo. La provvigione spetta all'agente, al più tardi, [ ... leggi tutto » ]

Giurisprudenza sulla pignorabilità della provvigioni spettanti all'agente di commercio

Il giudice dell'esecuzione aveva sollevato questione di legittimità costituzionale in merito al diverso trattamento di pignorabilità degli stipendi erogati ai dipendenti pubblici e privati rispetto ai compensi corrisposti ad un lavoratore autonomo, almeno quando questi costituiscono l'unica fonte di reddito. La mancata previsione del limite del quinto per il [ ... leggi tutto » ]