Pignoramento esattoriale e pignoramento ordinario per diversi debiti [Commento 1]

  • laga77 9 febbraio 2013 at 18:42

    salve a tutti vi descrivo la mi situazione ; 1550 di stipendio lavoro a tempo indeterminato cessione delega comprensivi 600 euro per 10m anni ,325 euro di mutuo ancora per 25 anni vari debiti agos 9000 euro ,compass 5000,findomestic 5000,american express 4000 non riesco piu a pagare da tre mesi ,prima contavo sullo stipendio della mia ex compagna è con mille fatiche si riusciva a pagare ..premetto che ho anche una figlia in comune.
    Le mie domande sono le seguenti ..se non pago più nessuno a parte il mutuo e le cessioni del 5 e delega,possono pignorarmi il 5 dello stipendio anche se mi rimangono circa 650 euro o intaccare con una seconda ipoteca la casa ? possono mettersi in coda fra 10 anni quando ho finito di pagare cessione del 5 ? grazie a tutti

    • Annapaola Ferri 9 febbraio 2013 at 21:50

      Solo la cessione del quinto (non il prestito delega) influisce sulla pignorabilità dello stipendio. Se non sussistono altri pignoramenti di tipo esattoriale, i creditori ordinari (banche finanziarie e privati) potranno chiedere ed ottenere il pignoramento di una ulteriore quota del 20%.

      Per valutare la convenienza economica ad iscrivere ipoteca secondaria da parte del creditore procedente bisognerebbe conoscere qual è il capitale residuo del mutuo. Tuttavia, non credo che il problema si ponga dal momento che lei percepisce uno stipendio ancora pignorabile.

1 2 3

Torna all'articolo