Pignoramento pensione » Solo 1/5 della quota in più del minimo vitale

Pignoramento pensione » Aggredibile solo un quinto della quota che va ad eccedere il minimo vitale

Può essere disposto il pignoramento solo nella misura di un quinto della quota di pensione netta mensile che va ad eccedere il minimo vitale. Infatti, è assolutamente impignorabile, con le eccezioni previste dalla legge per i crediti qualificati, la parte della pensione, assegno o indennità necessaria per assicurare al [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento pensione - osservazioni sulla sentenza 18755/13 della Corte di Cassazione

La pensione della vecchietta può essere pignorata soltanto nella misura di un quinto della quota di pensione netta mensile che va ad eccedere il minimo vitale. E ciò anche dopo gli interventi della Consulta: le differenze con l’esecuzione sullo stipendio restano. A quanto ammonti di preciso la somma che [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento pensione - Cosa si intende per minimo vitale

Sorge pertanto il problema di determinare la parte dell'indennità necessaria a garantire all'assicurato mezzi adeguati alle esigenze di vita. Al riguardo la Corte costituzionale ha affermato che rientra nella discrezionalità del legislatore l’individuazione della parte di pensione assoggettata al regime di assoluta impignorabilità. Se è vero, infatti, che più [ ... leggi tutto » ]