Pignoramento dell'immobile » Come ostacolarlo [Commento 1]

  • Julpa 7 ottobre 2014 at 16:29

    Buonasera, mi rivolgo a voi per un quesito velocissimo: casa all'asta, asta il 30 di ottobre. E' regolare che l'architetto che ha svolto la perizia tecnica 5 anni fa per conto del tribunale si presenti a visionare l'immobile insieme a dei suoi potenziali clienti in qualità di libero professionista? Ovviamente la casa era stata da lei stimata 250.000 euro, adesso va all'asta per 50.000 quindi lei sa ben quanto sia grande l'affare.

    • Simone di Saintjust 7 ottobre 2014 at 17:50

      Il Consulente Tecnico d'Ufficio presta giuramento impegnandosi a far conoscere al giudice la verità, attraverso le risposte ai quesiti tecnici che gli vengono posti. Esaurita questa funzione, nessuna norma del codice civile, o di procedura civile, vieta al professionista di accompagnare potenziali acquirenti a visionare l'immobile oggetto di vendita all'asta, anche se precedentemente dallo stesso professionista stimato. Un comportamento, questo, che potrebbe trovare elementi eventuali di censura solo limitatamente alla sfera dell'opportunità e/o dell'etica professionale.

      La responsabilità civile del CTU, è ritenuta sussistere (articoli 60 e 64 del codice di procedura civile) nel solo caso in cui sia provato il dolo e la colpa grave nell'esecuzione dell'incarico (ad esempio, per sottostima dell'immobile).

Torna all'articolo