Domanda: causa trasferimento estero in paese extracee e apertura attività, (ho perso il lavoro in italia) non potrò pagare restanti rate prestito finanziaria (circa un 5500 euro) tale finanziaria ha anche delle filiali nel paese dove andrò a risiedere

  • berci 3 aprile 2013 at 09:29

    domanda:
    causa trasferimento estero in paese extracee e apertura attività , (ho perso il lavoro in Italia) non potrò pagare restanti rate prestito finanziaria (circa un 5500 euro)
    Tale finanziaria ha anche delle filiali nel paese dove andrò a risiedere...è una global consumer bank
    Quindi:
    possono perseguitarmi all'estero in questo paese dove andro...ovvero questo debito lo trasferiscono in questo paese?
    (si tratta del banco santander)
    Attendo fiducioso Vostra risposta
    Saluti

    • Ludmilla Karadzic 3 aprile 2013 at 09:47

      Posso solo darle una mia opinione, per quello che vale.

      Non credo che per tentare di recuperare 5.500 euro, valga la pena pianificare un'azione esecutiva nel paese non UE che la ospiterà.

Torna all'articolo

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info