Pignoramento dello stipendio - gli adempimenti del terzo pignorato, del creditore e del debitore [Commento 2]

  • Carla Benvenuto 21 ottobre 2012 at 08:49

    Pignoramento dello stipendio edi adempimenti del terzo pignorato, del creditore e del debitore - Quadro sinottico su normative di riferimento, sanzioni e provvedimenti ADE

    Normativa di riferimento:
    - Legge 27/12/1997, n. 449, art. 21
    - Provv. Agenzia entrate 3/3/2010;
    - Circolare 2/3/2011, n. 8/E.

    Codice tributo:
    - 1049: ritenuta operata a titolo d'acconto Irpef dovuta dal creditore pignoratizio, su somme liquidate a seguito di procedure di pignoramento presso terzi - art. 21, c. 15. Legge n. 449/97, come modif. dall'art.15, c. 2 , D.L. n. 78/09

    Sanzioni:
    Sanzione amministrativa:
    - omesso o insufficiente versamento di ritenute: sanzione pari al 30% dell'ammontare non versato;
    - omessa o insufficiente effettuazione di ritenute: sanzione pari al 20% dell'importo non trattenuto.
    Sanzione penale:
    - mancato versamento, entro il termine per presentare il mod. 770, di ritenute risultanti dalla certificazione dei sostituti d'imposta, per un ammontare superiore a euro 50.000 per ogni periodo d'imposta: reclusione da 6 mesi a 9 anni.

    Agenzia delle Entrate: Provvedimento 03/03/2010
    Provvedimento concernente l'effettuazione delle ritenute alla fonte per le somme liquidate a seguito di procedure di pignoramento presso terzi di cui all'art. 21, comma 15, della legge 27 dicembre 1997, n. 449, come modificato dall'art. 15, comma 2, del Decreto Legge 1 luglio 2009, n. 78, convertito in Legge 3 agosto 2009, n. 102 - (Pubblicato il 04/03/10 ai sensi dell'art. 1, comma 361, della legge 24 dicembre 2007, n° 244)

    Decreto legislativo 10/03/2000, n. 74
    Nuova disciplina dei reati in materia di imposte sui redditi e sul valore aggiunto, a norma dell'articolo 9 della legge 25 giugno 1999, n. 205.
    Articolo 10 Bis - Omesso versamento di ritenute certificate

    Decreto del Presidente della Repubblica 29/09/1973, n. 600
    Disposizioni comuni in materia di accertamento delle imposte sui redditi.
    Articolo 23 - Ritenuta sui redditi di lavoro dipendente

    Legge 27/12/1997, n. 449
    Misure per la stabilizzazione della finanza pubblica.
    Articolo 21 - Disposizioni per il recupero d'imponibile

    Decreto legislativo 18/12/1997, n. 471
    Riforma delle sanzioni tributarie non penali in materia di imposte dirette, di imposta sul valore aggiunto e di riscossione dei tributi, a norma dell'articolo 3, comma 133, lettera q), della legge 23 dicembre 1996, n. 662.
    Articolo 13 - Ritardati od omessi versamenti diretti
    Articolo 14 - Violazioni dell'obbligo di esecuzione di ritenute alla fonte

    Decreto legge 01/07/2009, n. 78
    Provvedimenti anticrisi, nonché proroga di termini [Tremonti-ter]
    Articolo 15 - Potenziamento della riscossione

1 2

Torna all'articolo