Ristrutturazione di un immobile in previsione del pignoramento del 50% del bene

Stiamo ristrutturando casa, nel caso in cui mi venga pignorato il 50% dell'immobile del quale sono proprietario assieme a mia moglie in regime di separazione dei beni, possiamo continuare la ristrutturazione e prenderne possesso?

Non abbiamo dove andare a vivere e abbiamo figli minori.

Nel caso in cui vi sia anche un pignoramento mobiliare, visto che tutti i mobili sono stati pagati da mia moglie circa 10 anni fa (oramai però non abbiamo più tutti gli scontrini o le ricevute), mentre io nel frattempo mi sono accollato tutte le spese di affitto e le bollette varie della casa in cui viviamo attualmente in attesa di trasferirci nell'immobile sopra descritto, possono lo stesso pignorare i mobili pagati da mia moglie? Possono pignorare anche la cuina e le camere da letto nostre e dei bambini?

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su ristrutturazione di un immobile in previsione del pignoramento del 50% del bene.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.