Pignoramento fatto da banca e ceduto a recupero crediti

Pignoramento da parte della banca

Il pignoramento mi è stato fatto dalla banca ed è stato ceduto interamente ad un agenzia di recupero crediti.

Attualmente ho tre locali commerciali.

Due dei locali sono pignorati di cui uno è già stata rimesso ripetutamente all'asta , con questi la banca riuscirebbe a coprire tranquillamente il debito.

Il terzo locale commerciale,quello che forse riuscirò a vendere è libero da pignoramenti.

Il prezzo con cui lo sto vendendo è inferiore a quello di mercato perchè sono costretto per far fronte a questa situazione, il mio desiderio è quello di stipulare un accordo con la banca prima della vendita.

Se la banca accetta questo accordo la vendita rimane a rischio?

Devo chiedere un acconto in denaro per poi fare l'accordo con l'agenzia di recupero crediti?

Pignoramento e sovraindebitamento

In questo caso può ricorrere alla nuova legge sul sovraindebitamento. Se riesce a raggiungere un accordo con la banca, può anche vendere a prezzo di mercato e senza rischio di revoca.

Legga questo articolo.

26 novembre 2012 · Chiara Nicolai

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane - navigare a ritroso nelle sezioni

domande e risposte
consigli e tutela del debitore - domande e risposte
pignoramento fatto da banca e ceduto a recupero crediti

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento fatto da banca e ceduto a recupero crediti. Clicca qui.

Altri contenuti suggeriti da Google

Struttura del sito ed altre info

la sitemap del sito
staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti