\n\n

Vorrei chiedervi se, nel caso di figlio convivente con genitori che possiedono un'auto a loro intestata, in caso di un pignoramento mobiliare per debiti del figlio,l'ug possa pignorare l'auto trovandosi questa presso la residenza del debitore e poi i genitori presentare opposizione di terzo oppure astenersi dal pignoramento poichè la proprietà del bene appare evidente

  • paoletto 3 gennaio 2014 at 18:05

    Vorrei chiedervi se, nel caso di figlio convivente con genitori che possiedono un'auto a loro intestata, in caso di un pignoramento mobiliare per debiti del figlio,l'UG possa pignorare l'auto trovandosi questa presso la residenza del debitore e poi i genitori presentare opposizione di terzo oppure astenersi dal pignoramento poichè la proprietà del bene appare evidente.Grazie.

    • Ludmilla Karadzic 3 gennaio 2014 at 18:15

      La presunzione legale di proprietà, per cui si dice che tutto quello che l'Ufficiale giudiziario rinviene presso la residenza del debitore si deve presumere essere di proprietà del debitore, è limitata ai beni mobili non registrati. I beni per i quali, in altre parole, non è possibile, attraverso documentazione certa, attribuire la proprietà a terzi. Non è certo questo il caso di un veicolo, la cui proprietà è certificata dal Pubblico Registro Automobilistico.

      No, per i debiti del figlio, l'Ufficiale giudiziario non può pignorare l'automobile dei suoi genitori, anche se il figlio debitore con i genitori convive.

1 2 3

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Torna all'articolo