Invito al debitore di indicare ulteriori beni utilmente pignorabili

La risposta dice che un eventuale reato si configura nel momento in cui si sottoscrive una dichiarazione non rispondente alla verità circa i beni di proprietà del debitore esecutato disponibili (e disponibili a pignoramento). Non prima.

Non vorrei sembrare fazioso, ma a me la risposta sembra chiarissima.

Se un appunto va fatto a chi ha risposto, quello riguarda la precisazione che una eventuale atto di vendita a valle del decreto ingiuntivo o del precetto e prima della dichiarazione resa dal debitore ai sensi dell'articolo 492 del codice di procedura civile, è revocabile a richiesta.

Ma, leggo che lei è già consapevole di correre il rischio e dunque ...

21 novembre 2012 · Simone di Saintjust

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su invito al debitore di indicare ulteriori beni utilmente pignorabili.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 2 3