Pignoramento a causa di arretrati con assegni mantenimento

Arretrati per mantenimento e pignoramento

Dopo anni di dura lotta per il mantenimento, il giudice ha deciso che devo dare gli arretrati di circa 5000 euro.

Io sono d'accordo a darglieli, ma soltanto che voglio darli a rate, dato che mi trovo in cassaintegrazione.

L’avvocato di mia moglie vuole farmi il pignoramento.

La mia domanda è questa:  possono farmi il pignoramento anche se ho messo per iscritto che voglio pagare a rate?

Evitare pignoramento in seguito a mancato pagamento arretrati mantenimento

Certamente sì: l’ordine del Giudice è obbligatorio e comprende la totalità della somma, né lei può determinarsi autonomamente le modalità di saldo. Solo in presenza di un accordo fra le parti ciò può essere possibile.

Le consigliamo di contattare sua moglie e convincerla ad accettare un pagamento rateale, altre possibilità per evitare il pignoramento non ve ne sono.

9 novembre 2012 · Marzia Ciunfrini

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita e briciole di pane

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento a causa di arretrati con assegni mantenimento. Clicca qui.

Stai leggendo Pignoramento a causa di arretrati con assegni mantenimento Autore Marzia Ciunfrini Articolo pubblicato il giorno 9 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

cerca