piano di rientro at indebitati.it – forum

Ho ricevuto una richiesta di Diffida di pagamento e costituzione in more da una società di recupero crediti per un debito inerente a delle fatture non pagate in nome della mia ditta artigiana. Mi sono preoccupato subito di proporre un piano di rientro per l'intero ammontare del debito al netto ( senza spese ed interessi) in rate mensili, che è stato accettato con una lettera via fax, semplice e telegrafica.

Ho cominciato a pagare, ma qualche rata è slittata a causa della crisi attuale di lavoro e di incassi, e subito mi arriva minaccia di esecuzione immobiliare se non pago le rate saltate.

Ho trovato il vostro sito ed ho capito che dovevo chiedere la lettera di cessione del credito e l'estratto conto cronologico, al che mi sono subito messo a scrivere ed ho inviato, dopo 6 mesi e dopo il piano di rientro e dopo alcune rate pagate, la suddetta richiesta.
le mie domande sono :

1. E' sufficiente un foglio via fax per garantire l'accettazione del mio piano di rientro senza garanzie della totale chiusura del debito alla fine?

2. Ho fatto bene ad inviare la raccomandata, anche se in ritardo di 6 mesi, sulla richiesta della lettera di cessiione credito e estratto conto cronologico?

Saluti e grazie in anticipo per le risposte.

Via piano di rientro at indebitati.it - forum.

11 agosto 2010 · Simone di Saintjust

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su piano di rientro at indebitati.it – forum.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.